fbpx
PROGETTO GOOD MORNING AANT

PROGETTO GOOD MORNING AANT

6 ragazzi. Un’accademia. La loro vita.

E tutto quello che ci passa in mezzo

Ogni studente AANT affronta le proprie sfide durante i tre anni, che sia uno studente del corso di Design o di Graphic Design. Tutti entrano in AANT allo stesso modo: con tanta passione e tanti sogni nel cassetto. Per tutti il primo giorno è sempre surreale. Si osservano gli studenti degli anni più avanti e si cerca di immaginarsi nei loro panni. Le domande sono tante: come ci si sente? Cosa fa uno studente del terzo anno? Come cambia la percezione che si ha dell’Accademia quando si superano i primi mesi? Bene, c’è un gruppo di studenti che ha deciso di mostrarvelo.

Progetto good morning AANT: per mostrarvi la normale vita di un AANT People

La vita in AANT è frenetica, stimolante, una sfida continua. Ma come si affronta un percorso che ti mette continuamente alla prova? Con amicizia e creatività. Non è raro che gli studenti leghino fra loro, anche fra corsi diversi. L’Accademia sprona i propri studenti a lavori di gruppo, per insegnare loro come rapportarsi con gli altri e come lavorare in team. Questo, ovviamente, fa in modo che nascano gruppi di amici oltre che di colleghi. È questo il caso di sei studenti che hanno deciso di creare un proprio canale per poter documentare la loro vita accademica. Il progetto Good Morning AANT nasce proprio per questo, per poter mostrare un lato che va oltre gli insegnamenti e le lezioni.

Seguili su Instagram
@goodmorning_aant

Cerca nel sito

Call Now Button