fbpx
#orabasta

#orabasta – 25 Novembre 2020

Giornata mondiale contro la violenza sulle donne

AANT vuole dire #orabasta e, per questo, oggi si veste di rosso! In questo giorno, proprio per schierarsi con chi dice basta alla violenza sulle donne. Certamente vedremo il giorno in cui la violenza di genere sarà solo un ricordo, ma quel giorno non è ancora oggi, purtroppo. Per questo ci siamo, perché il rosso di questa giornata smetta di essere il simbolo di prevaricazioni, torture, stupri e omicidi, e torni ad essere solo un simbolo d’amore.

Conoscere il passato per costruire un nuovo futuro

La giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne venne istituita il 17 dicembre 1999 dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite. Il 25 novembre di ogni anno è anche la data di inizio dei 16 giorni di attivismo contro la violenza di genere, giorni che precedono la giornata mondiale dei diritti umani, ricorrenza del 10 dicembre dal 1991. La storia è da sempre la più dura fra gli insegnanti e riporta realtà terribili che hanno segnato, e purtroppo segnano, l’intera umanità. Ma insegna anche come tante voci unite possano sovrastare il terribile rumore stridente delle ingiustizie e delle violenze.

Esserci per dire #orabasta contro la violenza sulle donne

L’accademia AANT vuole far parte di quel coro che si leva contro ogni tipo di violenza di genere. Dimenticare, voltarsi dall’altra parte, pensare che la cosa non ci riguardi e non ci tocchi nel profondo sarebbe come tacere, come avallare una condizione di discriminazione e violenza che va, invece, combattuta.

Noi ci siamo, e ci saremo sempre, perché c’è bisogno di tutti, nessuno escluso, per poter sostenere una causa totalmente giusta. Esercitiamo il diritto, e invitiamo tutti a farlo, di dire #orabasta a qualunque forma di violenza contro ogni donna di qualunque età, condizione e latitudine, accogliendole in un dolce, caldo, immenso abbraccio, affinché sentano di non essere sole.

#25novembre

#orabasta

Cerca nel sito

Call Now Button