Graphic Design

Corso di Graphic Design

Il corso triennale di Graphic Design AANT ha l’obiettivo di formare i professionisti della comunicazione visiva. Crediamo che la fantasia sia un talento raro e quando lo riconosciamo in uno studente lo coltiviamo con costanza e cura attraverso un’offerta tra le più ricche e stimolanti dello scenario formativo romano. Ma la creatività, quella di qualità, ha anche le sue regole e il bisogno di un continuo confronto e aggiornamento. Per questo nel programma del corso triennale si alternano materie teoriche e pratiche, laboratori e workshop. Chi desidera comunicare attraverso le immagini non può prescindere da una formazione completa in termini di storia dell’arte, estetica, studio del colore, così come deve appropriarsi in modo esatto di tutti gli strumenti a disposizione, digitali e non. Chi fa del Graphic Design il proprio lavoro sa che in comunicazione non si ammettono soluzioni incerte; servono messaggi esatti, comprensibili, inequivocabili. In AANT lo studente trova tutto quello il necessario per realizzare il suo progetto. Perché non siamo solo un’Accademia, ma un habitat in cui i futuri professionisti – in un clima creativo e stimolante, accogliente ma esigente – gettano le basi del loro futuro. AANT mette a disposizione le tecnologie più aggiornate e un corpo docenti composto da professionisti del Design, capaci di trasmettere conoscenza e passione per un fluido inserimento nel mondo del lavoro.

Richiedi info

    • Introduzione

      Il primo anno del corso di Graphic Design permette allo studente, indipendentemente dalla sua provenienza formativa, di acquisire la conoscenza e le abilità necessarie per accostarsi al mondo della comunicazione visiva attraverso un intenso percorso didattico. La struttura delle materie di studio del primo anno, che possiamo definire propedeutico, si articola in un percorso di apprendimento che prevede una parte teorica e una pratica. Lo studente arricchisce le sue competenze attraverso la stretta sinergia tra lezioni frontali e laboratori in cui verificare in tempo reale quanto appreso.

    • Graphic Design 1

      Basic Design, Disegno Geometrico 75 ore - 6 cfa - 1° Semestre

      Il corso parte dalla “scomposizione del messaggio visivo” di Munari per poi scoprire gli elementi costitutivi della comunicazione con una visione macro e allargare ancora il campo visivo, passando per texture, forma, struttura e modulo fino all’informazione vera e propria. Ogni argomento è introdotto da una parte teorica e corredato sempre da esempi concreti in comunicazione. Lo studente deve produrre una serie di tavole tematiche e mockup tridimensionali. La seconda parte del programma si concentra sull’informazione, con la teoria del campo, le strutture del quadrato, forma e composizione. Vengono sviluppati due progetti finali: il pittogramma e il manifesto. Le lezioni di disegno geometrico si propongono come base necessaria per i corsi di grafica computerizzata. Si analizzano le regole per la costruzione delle figure della geometria piana e, attraverso esercitazioni grafiche, lo studente acquisisce la duttilità e l’intuito necessario per ricondurre le forme esistenti in natura e in architettura alle figure geometriche primarie: triangolo, quadrato, cerchio. Le lezioni includono riflessioni sulle proporzioni degli elementi architettonici classici.

      Docenti: Daniele Calisi - Ana Gabriela Llarin

    • Graphic Design 2

      Grafica Editoriale, Illustrazione 75 ore - 6 cfa - 1° e 2° Semestre

      Il corso permette di acquisire nozioni di illustrazione, teoria del colore e grafica editoriale. Il corso di illustrazione costruisce un itinerario per lo sviluppo del gusto estetico e la ricerca di uno stile autonomo attraverso la sintesi del segno. Lo studio dell’oggetto libro, del rapporto tra immagine e testo e del percorso che va dalla progettazione alla stampa è accompagnato da un attento sguardo al mondo dell’editoria presente e passata, dei suoi protagonisti nazionali e internazionali. L’obiettivo è sensibilizzare lo studente sui fondamenti della grafica editoriale: storia e analisi del supporto carta, formati e riproducibilità, interazione tra lettering e immagine, teoria e applicazioni delle regole di Design editoriale.

      Docenti: Rossana Quarta - Cristiana Cerretti

    • Graphic Design 3

      45 ore - 6 cfa - 1° Semestre

      Il corso di Lettering punta a sensibilizzare lo studente sul ruolo centrale dei caratteri su stampa e video nell’ambito della comunicazione visiva. La tipografia viene affrontata in ogni suo aspetto: dall’apprendimento delle forme di base dell’alfabeto latino alla conoscenza della storia e della morfologia dei caratteri. Lo studente impara a riconoscere e classificare i caratteri, ad apprenderne le regole principali e a sperimentarne l’uso nella realizzazione di tre progetti: calligramma, monogramma e logotipo. Le lezioni, suddivise in teoria e pratica, si svolgono con l’ausilio di audiovisivi, libri di testo e sperimentazione pratica.

      Docenti: Fabrizio M. Rossi

    • Art Direction 1

      50 ore - 4 cfa - 2° Semestre

      L’obiettivo è introdurre ed esplorare le caratteristiche principali del mondo della comunicazione e dell’advertising. Si passa dall’agenzia pubblicitaria degli anni ‘50 agli attuali modelli di business, dalle figure coinvolte nel flusso di lavoro ai processi di generazione di una campagna on e off line. Il corso è articolato in lezioni teoriche e pratiche che hanno lo scopo di trasferire allo studente tutti gli strumenti concettuali e pratici per affrontare con consapevolezza il mestiere di pubblicitario in agenzia. Inoltre favorisce una visione contemporanea sullo stato attuale della comunicazione pubblicitaria analizzando le case history internazionali più rilevanti degli ultimi anni e i modelli di business delle agenzie creative più apprezzate nel mondo.

      Docenti: Davide Cardea

    • Copywriting

      30 ore - 4 cfa - 2° Semestre

      La parola da mezzo di divulgazione a strumento di comunicazione. Il corso ha la finalità di presentarne il potere e la duttilità e getta le basi per la comprensione della relazione profonda che deve esistere tra testi e immagini, affinché il progetto di comunicazione o di advertising sia davvero efficace. Attraverso un percorso organizzato in diverse fasi lo studente si mette alla prova su brief sempre più articolati, che gli consentono anche di entrare in contatto con la nomenclatura esatta del linguaggio pubblicitario e con le declinazioni – e i diversi toni – che questo linguaggio deve assumere in relazione al target o al mezzo utilizzato.

      Docenti: Pierfrancesco Meomartini - Agnese Petturiti

    • Computer Graphic 1

      Photoshop, Indesign, Illustrator 150 ore - 12 cfa - 1 e 2° Semestre

      Il corso interessa i principali software utilizzati nell’ambito del Graphic Design. Photoshop. Corso di introduzione alla correzione ed all’elaborazione di immagini, in cui si inizia un percorso conoscitivo delle numerose palette di strumenti disponibili e che di fatto apre lo scenario alle infinite possibilità di utilizzo di questo programma estremamente complesso, collegato al mondo della grafica tradizionale come al web. Indesign. Prima parte del percorso di studio di questo programma di impaginazione grafica, che prevede lo studio di palette, cornici, caratteri, mastro, fogli di stile, librerie. La didattica si concentra su elementi di Grafica Editoriale ed ha una didattica basata su scenari teorici dello strumento ed esercitazioni pratiche. Illustrator. Parallelamente al corso su photoshop viene introdotto il primo ciclo di studio sul disegno vettoriale, con l’acquisizione delle competenze necessarie all’uso di questo programma strettamente correlato alle funzionalità di photoshop e indesign, e che consente di realizzare illustrazioni digitali.

      Docenti: Loretta Di Paola - Emanuela Milana

    • Cartotecnica

      Art Work, Teoria del colore 50 ore - 4 cfa - 1° Semestre

      La carta, da supporto a lavori di progettazione, diventa essa stessa un momento progettuale attraverso l’apprendimento di modalità di piegatura e allestimento che riconducono a un’antica sapienza artigianale rivisitata in chiave attuale. Il corso affronta tutti gli aspetti del colore: fisiologici, psicologici, chimici e fisici. Particolare attenzione è dedicata alla percezione visiva e agli effetti che essa produce in chi guarda. Nella seconda parte, la didattica si concentra sulla riproducibilità del colore in ambiente digitale e sulla coerenza tra colore progettato e colore realizzato. Lo studente apprende le tecniche di realizzazione di qualsiasi tipo di prodotto editoriale, imparando a gestire contemporaneamente le questioni progettuali ed esecutive.

      Docenti: Giorgio Luigi Mazzone - Rossana Quarta

    • Fotografia

      50 ore - 4 cfa - 1° Semestre

      Il corso si propone di fornire allo studente gli strumenti necessari per comprendere il funzionamento di un apparecchio fotografico. Si parte dall’analisi dei dispositivi analogici tradizionali per arrivare alla comprensione e all’utilizzo pratico di quelli digitali. Dopo un primo approccio teorico e tecnico alla materia, attraverso lo studio della luce in funzione della ripresa fotografica si analizzano le ottiche, la composizione e l’illuminazione. Il corso è suddiviso in due parti: il reportage e lo still life. L’obiettivo è educare alla costruzione dell’immagine fotografica e analizzare i diversi approcci alla fotografia. Nella pratica in aula si sperimenta la realizzazione di un set di still life per la creazione di vere campagne pubblicitarie.

      Docenti: Claudia Primangeli - Laura Primangeli

    • Storia dell’arte

      45 ore - 6 cfa - 1° Semestre

      Fornisce una solida base culturale per conoscere a fondo quel momento in cui – dalla tecnica artistica canonica e codificata – è nato il segno libero, capace di esprimere emozioni e condizioni umane. Il corso propone un itinerario attraverso i principali movimenti artistici moderni di cui il Graphic Design è l’erede naturale, per favorire il necessario radicamento tra le moderne discipline della comunicazione visiva e le correnti espressive che, attraverso l’esplorazione sensoriale e la sperimentazione, ne hanno prodotto la nascita. Il corso è completato dal modulo sul Senso Estetico, una materia che – attraverso un percorso multimediale – esplora i canoni della bellezza nel senso più ampio dal punto di vista culturale. Il concetto di estetica si eleva a “settimo senso”: uno strumento utile quanto la vista e il tatto per un professionista della comunicazione e del Design, che mette insieme gli elementi del vivere comune e la percezione che di essi abbiamo per estrarne regole di orientamento creative e durevoli.

      Docenti: Lorenzo Bruni

    • Storia del Design

      Storia del Design, Senso Estetico 45 ore - 6 cfa - 2° Semestre

      Materia essenziale in questo corso di studi, ripercorre la cronologia evolutiva del Graphic Design dalla sua affermazione come disciplina specifica fino ai giorni nostri. Il corso illustra la moderna evoluzione del comunicare attraverso i segni. Inoltre, permette di approfondire il percorso che ha portato il Graphic Design a diventare un linguaggio trasversale e universale, attraverso la codifica di canoni che lo hanno reso la più flessibile delle discipline comunicative, capace di trasformarsi adeguandosi ai linguaggi che cambiano, ai nuovi mezzi di comunicazione e all’esigenza di rappresentare bisogni e contesti sempre più complessi. Il corso è completato dal modulo sul Senso Estetico, una materia che – attraverso un percorso multimediale – esplora i canoni della bellezza nel senso più ampio dal punto di vista culturale. Il concetto di estetica si eleva a “settimo senso”: uno strumento utile quanto la vista e il tatto per un professionista della comunicazione e del Design, che mette insieme gli elementi del vivere comune e la percezione che di essi abbiamo per estrarne regole di orientamento creative e durevoli.

      Docenti: Lorenzo Bruni - Sara Schiavo

    • Teoria della percezione e Psicologia della forma

      Teoria della Percezione e psicologia della forma, Semiologia della comunicazione del brand 30 ore - 4 cfa - 1° Semestre

      Il seminario si pone come obiettivo generale lo studio delle leggi che regolano la percezione visiva – secondo la psicologia della Gestalt – e l’equilibrio dell’immagine. In particolare vengono analizzati gli elementi del campo visivo che hanno un impatto maggiore sui processi percettivi come la forma, il contrasto, l’orientamento spaziale, il dinamismo, le texture. Lo studente si mette alla prova nell’analisi percettiva e in esercitazioni pratiche, applicate a un vasto repertorio di immagini grafiche, pubblicitarie, artistiche, fotografiche.

      Docenti: Marcella Gherzi - Simonetta Blasi

    • Introduzione

      Il secondo anno del corso di Graphic Design consolida e amplia la didattica dell’anno precedente. Tutte le nozioni apprese prendono forma e stabilità, articolandosi su materie più complesse e approfondite. Lo studente affronta progetti che ne misurano la capacità progettuale ed esecutiva sul piano tecnico. Le competenze sui software diventano avanzate e se ne acquisiscono di nuove legate al mondo del digitale.

    • Brand Design

      50 ore - 4 cfa - 2° Semestre

      Partendo dall’analisi dei segni e dei simboli, si percorrono le diverse fasi di realizzazione di un marchio/logotipo. Attraverso esercitazioni collettive e individuali si affrontano passaggi fondamentali come il briefing, il brainstorming, l’ideazione della strategia e del progetto, il lavoro di sintesi, la scelta del colore, l’ottimizzazione e la presentazione. In un secondo tempo si definiscono le metodologie progettuali ed esecutive per lo sviluppo dell’identità visiva di un’entità, ovvero la declinazione del marchio su vari supporti di comunicazione e la definizione del manuale operativo che ne regola l’uso.

      Docenti: Ana Gabriela Llarin

    • Packaging CD

      50 ore - 4 cfa - 2° Semestre

      Per il corso di comunicazione musicale gli obiettivi formativi sono il progetto e la realizzazione di due CD. Nel primo brief lo studente progetta e realizza un CD nella sua struttura classica concentrandosi sull’aspetto creativo. Il secondo brief prevede un iter progettuale mirato allo sviluppo di un packaging non convenzionale e un approccio di comunicazione integrata.

      Docenti: Rossana Quarta

    • Art Direction 2

      50 ore - 4 cfa - 1° Semestre

      Nel secondo anno il corso di Art Direction si concentra sulla “campagna pubblicitaria”. Si parte dall’analisi del brief per comprendere a cosa serve, chi lo scrive e come, quali sono le parti che lo compongono e perché sono importanti. Inoltre vengono illustrati i concetti di marketing connessi all’advertising: awareness, consideration, repurchase, loyalty. Si prosegue approfondendo argomenti come il planning e la pianificazione strategica, lo human e il consumer insight, il posizionamento di un prodotto. Lo studente impara a riconoscere ed elaborare il concetto creativo, a declinarlo su vari mezzi e a pianificare la campagna in ogni suo aspetto. Il corso ha l’obiettivo di trasmettere un approccio integrato alla comunicazione, che trova il suo sbocco nella fase creativa coinvolgendo coppie composte da art e copy. Lo studente ha modo di esplorare ogni fase del processo pubblicitario, dal rough alla riunione interna con il Direttore Creativo. Apprende, inoltre, le metodologie più efficaci per presentare le proprie idee al cliente. L’ultima fase è quella di produzione: lo studente comprende la funzione del project manager e del producer. Impara a gestire mezzi, tecnologie a disposizione, tempi e costi fino alla messa on air/on line. Durante il corso si analizzano le migliori case history nei mezzi stampa, TV, web, digital e social.

      Docenti: Davide Cardea - Pierfrancesco Meomartini - Agnese Petturiti

    • Grafica Editoriale - 2° Semestre

      50 ore - 4 cfa

      La carta, da supporto a lavori di progettazione, diventa essa stessa un momento progettuale attraverso L’obiettivo è mettere a fuoco la figura del grafico editoriale quale operatore culturale e fornire gli elementi teorico-pratici per la comprensione dei rapporti che si instaurano fra grafico, editore e autore. Il corso fornisce le basi teoriche e pratiche necessarie alla progettazione e alla gestione di un prodotto editoriale e analizza le singole fasi della lavorazione. Lo studente impara a progettare e realizzare copertine e interni di libri, a impaginare articoli e saggi illustrati e può cimentarsi nel progetto grafico completo di un periodico.

      Docenti: Giancarlo D’Orsi

    • Type Design/Fontlab

      50 ore - 4 cfa - 1° Semestre

      L'obiettivo formativo è fornire solidi strumenti di base del Type Design e porre lo studente nelle condizioni di presentare adeguatamente il progetto di una font. La didattica prevede la progettazione di una font maiuscola da titoli, dei relativi numeri, lettere accentate e segni di interpunzione, dapprima su cartae poi in formato digitale. Parallelamente viene sviluppato il progetto di presentazione della font (specimen), a stampa e a video. Il corso offre inoltre una panoramica sulla storia dello specimen e i suoi rapporti con le tendenze della comunicazione visiva e le innovazioni tecniche nella tipografia. Lo studente può esplorare il mondo di Fontlab, il software utilizzato in campo professionale per la digitalizzazione dei caratteri tipografici. Inoltre, può apprendere le nozioni base per una corretta digitalizzazione partendo dalla scansione dei progetti realizzati su carta per finire con la generazione della font.

      Docenti: Fabrizio M. Rossi

    • Interface e Interaction Design

      100 ore - 8 cfa - 1° e 2° Semestre

      La progettazione dell’interfaccia web è analizzata in tutto il suo percorso evolutivo: il disegno dell’interfaccia, le griglie e l’impaginazione, il Design e l’ergonomia degli strumenti di navigazione, la gestione della multimedialità. Lo studente sviluppa competenze allargate di Design: solide basi di cultura visiva, attenzione formale, padronanza dei processi percettivi, capacità di gestire gli aspetti compositivi e cromatici.

      Docenti: Emanuele Picone

    • Computer Graphic 2

      Animate, Photoshop, Indesign, Illustrator 125 ore - 10 cfa - 1° e 2° Semestre

      Il corso interessa i principali software utilizzati nell'ambito del Graphic Design. Animate. Il software rappresenta lo standard per la realizzazione di animazioni multimediali e interattive per il web. Lo scopo del corso è fornire la conoscenza logica e il metodo di lavoro necessari per gestire in modo autonomo animazioni grafiche complesse. Sono utilizzati tutti gli strumenti di disegno, animazione e gestione del programma in modo completo e approfondito, con un accenno alla programmazione mediante l’uso di script basilari e di medio livello, ampiamente sufficienti a soddisfare le più comuni esigenze di interattività. Photoshop. Il corso affronta le tematiche legate alla correzione e all’elaborazione di immagini e alla preparazione di un progetto per l’impaginazione web. L’obiettivo è fornire linee guida per eseguire in maniera complessa e articolata un intero progetto, con particolare riferimento alle tecniche di gestione delle immagini, correzione del colore e ottimizzazione professionale di elaborati per la stampa e per il web. InDesign. Le nuove realtà di lavoro richiedono Designer in grado di progettare in maniera veloce e precisa layout, impaginati commerciali, libri o riviste, prestando attenzione sia alla componente creativa sia a quella esecutiva nelle fasi di stampa e allestimento. Il corso ha lo scopo di formare un professionista capace di gestire in maniera efficace il software attraverso un percorso formativo che gli trasmetta le conoscenze per seguire tutte le fasi che portano alla nascita di un prodotto editoriale, dalla creazione del progetto fino alla stampa tipografica, anche attraverso visite guidate in tipografia. Illustrator. L’obiettivo del corso è implementare le informazioni ricevute sul software durante il primo anno di formazione professionale fornendo una conoscenza avanzata sulle operazioni di disegno e sulla preparazione dei file per la stampa.

      Docenti: Alessandro Marra - Fabio Timpanaro - Loretta Di Paola - Gaetano di Mambro

    • Web Design

      50 ore - 4 cfa - 2° Semestre

      Il corso si propone di fornire le competenze necessarie all’uso proficuo e professionale del software di creazione grafica per il web. Lo scopo è realizzare pagine e ipertesti fruibili sulla rete attraverso i comuni browser. Durante l’anno accademico lo studente apprende l’informatica delle reti e tutto quello che concerne l’utilizzo del software Dreamweaver. Prova finale è la progettazione e la realizzazione di un sito internet.

      Docenti: Emanuele Widenhorn

    • Web Content e Web Marketing

      30 ore - 4 cfa - 2° Semestre

      Lo studente affronta il tema dell’usabilità e dell’architettura dei contenuti dal punto di vista della progettazione, della struttura semantica e dei testi, anche grazie a indicazioni pratiche. Nel corso si illustrano le tecniche e le strategie SEO di posizionamento nei motori di ricerca, le ultime novità e le informazioni più preziose per essere nelle prime posizioni su Google, Yahoo e Bing. Obiettivo del corso è trasmettere i principi del marketing sul web, il funzionamento dei motori di ricerca e i segreti per rendere efficaci le campagne AdWords, Facebook e di remarketing. Il corso di analisi fornisce le informazioni necessarie a comprendere la Web Analytics professionale tramite l’uso di strumenti come Google Analytics e Woopra.

      Docenti: Lorenzo Roveglia

    • Storia dell’Arte Contemporanea

      30 ore - 4 cfa - 1° Semestre

      Fornisce una solida base culturale per conoscere a fondo quel momento in cui l’arte ha visto nascere il Graphic Design, e dalla tecnica canonica e codificata è nato il segno libero capace di esprimere emozioni e condizioni umane. Il corso propone un itinerario attraverso i principali movimenti artistici dell’arte moderna, di cui il Graphic Design è l’erede naturale, per favorire il necessario radicamento tra le moderne discipline della comunicazione visiva e le correnti espressive che, attraverso l’esplorazione sensoriale e la sperimentazione, ne hanno prodotto la nascita.

      Docenti: Lorenzo Bruni

    • Storia del Cinema e del Video

      30 ore - 4 cfa - 2° Semestre

      Assistiamo alla progressiva erosione dei confini tra le varie discipline creative. Grafica, fotografia, digital, Design, street art, tipografia, musica, cinema si stanno sempre più caratterizzando per maggiore fluidità e per interconnessioni. Le professioni legate a questi ambiti richiedono una capacità di mescolare competenze e linguaggi che in passato non venivano richiesti. Il fatto di avere un quadro d’insieme può essere un punto di forza e facilitare l’apporto di valore aggiunto al pensiero creativo e alle esecuzioni. Obiettivo del corso è fornire un quadro quanto più ampio possibile dell’evoluzione e dello stato attuale della cultura visiva italiana e internazionale, attraverso un percorso innovativo di analisi e ricerca. In questo modo lo studente è portato a sviluppare un occhio critico e una capacità estetica di giudizio sulla produzione visiva.

      Docenti: Renato Fontana

    • Diritto dell’informazione della comunicazione digitale

      30 ore - 4 cfa - 1° Semestre

      La tutela dei diritti del Designer prepara a distinguere l’espressione creativa dall’idea, i modelli funzionali da quelli estetici e il modo in cui è possibile stabilirne la proprietà o tutelarne il diritto d’autore. Il corso analizza inoltre una serie di case history su progetti di Design legati a contenziosi legali, per riuscire a leggere i confini entro i quali il Designer deve saper operare nel rispetto della legge.

      Docenti: Ernesto Apa

    • Introduzione

      Il processo formativo del terzo anno mette al centro della didattica la multimedialità, con un focus profondo sul web Design e i media digitali, affiancati da materie che affinano ulteriormente la competenza in ambito di comunicazione e advertising. Attraverso un approccio interdisciplinare e crossmediale trasferiamo agli studenti le competenze necessarie per acquisire il profilo di professionista della comunicazione visiva, con abilità consolidate nell'utilizzo delle tecnologie più innovative e una visione di ampio respiro su tendenze e nuovi flussi della comunicazione digitale.

    • Project Management

      50 ore - 4 cfa - 2° Semestre

      Il corso è strutturato simulando gli step di un incarico tipo di agenzia: dal briefing alla consegna degli elaborati passando attraverso momenti di verifica e controllo critico, anche collettivi. Si analizzano gli strumenti di comunicazione, la corporate identity, l’exhibit Design, i possibili sviluppi in advertising e l’applicazione delle linee di corporate a un sito web.

      Docenti: Consuelo Piccini

    • Interface e Interaction Design 2

      75 ore - 6 cfa - 1° Semestre

      Il corso presenta lo stretto legame che esiste tra la competenza digitale e la capacità di comunicare e interpretare i bisogni dell’utente (UX Design). Lo studente impara a creare interfacce funzionali e intuitive, che facilitano la navigazione di siti e app, attraverso l'apprendimento delle basi semantiche che rappresentano le nuove strade del comunicare digitale e favoriscono l'interazione tra utenti e media digitali. Il corso integra anche il web mastering, ossia lo sviluppo e la programmazione di siti web per mezzo delle ultime tecnologie di web publishing. L’obiettivo è trasmettere le competenze per costruire siti web completi e usabili utilizzando il linguaggio HTML e XHTML, fogli di stile (CSS), javascript, nozioni base di ASP e introduzione ai nuovi sistemi di Content Management System (CMS) come Joomla e Wordpress, utilizzando il software Adobe Dreamweaver.

      Docenti: Anita Horn - Ciro Visciano

    • Integrated Advertising

      50 ore - 4 cfa - 2° Semestre

      Il corso è finalizzato all’interazione di tutte le competenze già acquisite nell’ambito della comunicazione e allo sviluppo di progetti che tengano conto dei vari canali per l’ideazione di una strategia coerente e fluida. Lo studente apprende come la moltiplicazione del messaggio possa portare a una continua sinergia, necessaria per raggiungere gli obiettivi di comunicazione fissati.

      Docenti: Davide Cardea

    • Video Art Direction

      50 ore - 4 cfa - 2° Semestre

      Si affronta lo sviluppo teorico e pratico degli strumenti per la ripresa digitale e la regia. Lo studente apprende nozioni su elementi linguistici e strutturali dell’audiovisivo. Inoltre, partecipa a laboratori di regia, montaggio video e ripresa digitale.

      Docenti: Valerio Di Paola

    • Computer Graphic 3

      Photoshop, software per il web - 50 ore - 4 cfa - 1° Semestre

      Il corso avanzato di Adobe Photoshop affronta in maniera specialistica gli aspetti più tecnici del software Adobe, fornendo allo studente gli strumenti pratici e teorici adatti a risolvere aspetti come la gestione professionale del colore e degli output di stampa, le tecniche mirate di fotoritocco, l’image-editing e la post-produzione fotografica. Vengono inoltre illustrate le tecniche specialistiche di ricostruzione e recupero fotografico con un approfondimento su Camera Raw e Adobe Lightroom, strumenti complementari di photo-editing. Lo studente comprende l’importanza di ottimizzare il flusso di lavoro e automatizzare alcune procedure anche attraverso funzioni avanzate.

      Docenti: Fabio Timpanaro - Emanuele Widenhorn

    • Creazione 3D

      50 ore - 4 cfa - 1° Semestre

      Il corso fornisce le competenze tecniche e creative per formare una figura professionale in grado di realizzare grafiche 3D. Durante il corso sono analizzati gli strumenti fondamentali del software CINEMA 4D, la modellazione, i materiali, le animazioni 3D con l’obiettivo di ottenere un prodotto che si integri perfettamente con la motion graphic.

      Docenti: Giulia Baldini

    • Video e Motion Graphic

      100 ore - 8 cfa - 1° e 2° Semestre

      Lo studente impara a progettare e produrre immagini in movimento, stand alone o integrate con elementi di ripresa e regia video per creare la veste grafica di spot, sigle di programmi televisivi, format TV, videoclip e promo web. Il software utilizzato è Adobe After Effects. Il corso integra il video editing, che fornisce le competenze tecniche e creative per affrontare un progetto di montaggio, ed editing video e audio, per creare produzioni audiovisive attraverso l’utilizzo di riprese in green screen, riprese digitali, stopmotion, sync tra video e grafica, mixaggio audio. Il programma del corso prevede l’esecuzione di un progetto finale che unisca le conoscenze acquisite nel corso di altri contesti didattici a quelle di editing video attraverso l’utilizzo del software Adobe Premiere.

      Docenti: Francesca Pulvirenti

Attività formative ulteriori

INGLESE TECNICO

45 ore - 6 cfa
Vista la sua rilevanza in campo tecnico-scientifico, la nostra Accademia promuove da anni lo studio dell’inglese. Nel programma del triennio sono previste delle verifiche, con il riconoscimento di specifiche certificazioni, e dei percorsi di perfezionamento della lingua. L’obiettivo principale è favorire l’apprendimento dell’inglese portando lo studente almeno a un livello B1, in base alla scala di valutazione del CEF (Common European Framework). In particolare, la conoscenza di un lessico specifico legato al mondo del Design e della comunicazione mette lo studente nelle condizioni di reperire e consultare documentazioni informative di carattere tecnico e/o descrittivo dei prodotti di mercato, formulare un curriculum in inglese, sostenere un colloquio per la ricerca di impiego, presentare un progetto.

ATTIVITÀ DIDATTICHE A SCELTA
10 cfa nel corso del triennio
Durante il triennio lo studente può personalizzare il proprio percorso acquisendo crediti con attività formative scelte liberamente, promosse o riconosciute da AANT. Tra queste, la partecipazione a corsi, esami, workshop, mostre, seminari, progetti, contest, eventi, tirocini.

PROVA FINALE
10 cfa
La prova finale ha lo scopo di verificare il raggiungimento degli obiettivi formativi del triennio. Consiste nella discussione pubblica della tesi di diploma, elaborata dal candidato sotto la guida di un docente che svolge la funzione del relatore. La tesi deve trattare un tema inscrivibile nei diversi campi del Design o Graphic Design e può avere carattere progettuale o teorico sperimentale. Possono contribuire agli indirizzi di sviluppo della tesi eventuali correlatori scelti tra i docenti o – nel caso di progetti di tesi sviluppati in collaborazione con aziende, enti, organizzazioni – tra i rappresentanti degli stessi. La valutazione conclusiva tiene conto, oltre che della tesi, dell’intera carriera dello studente ed è espressa in centodecimi.

Cerca nel sito