Docenti

Coordinatrice del corso di Graphic Design

La sua formazione, a partire da una base di studi classici, si orienta alla comunicazione visiva cominciando da studi di Grafica presso l’Istituto Europeo di Design (IED) di Roma e l’Istituto Internazionale di Comunicazione e Immagine (ICEI MULTIMEDIA gruppo Olivetti) – dove per un periodo è assistente didattico del prof. Franco Zeri, coordinatore del dipartimento di Grafica e Computer Grafica-, e completandosi con seminari sulla comunicazione per l’infanzia e con master per l’approfondimento delle tecnologie digitali per la televisione. Le esperienze professionali si specializzano via via nell’editoria libraria, soprattutto nel campo della grafica editoriale e della comunicazione di eventi: oggi è Art director dell’editrice Città Nuova  (Roma), con responsabilità e organizzazione di tutto il settore grafico, comprese la comunicazione commerciale e di marketing. Tra le ulteriori esperienze professionali si segnalano, tra le altre: socio fondatore e art director della casa editrice I colori del mondo e della società di servizi editoriali e organizzazione eventi Leggermente (Napoli); collaborazione con le case editrici: Un mondo a parte, Phoebus editore, Edizioni Isola dei ragazzi; collaborazione con il Ministero delle Finanze quale responsabile e supervisore del reparto composizione grafica per la realizzazione dei modelli di dichiarazione dei redditi 2000; con la Lux vide finanziaria iniziative audiovisive e telematiche (clienti: Rai, Mediaset);  con il CNA Lazio (Confederazione nazionale dell’artigianato e della piccola impresa). A tali attività si affianca, a partire dal 2003, l’attività didattica: presso AANT dove è docente di grafica editoriale.

  • • Graphic Design 2/Grafica editoriale
  • • Graphic Design 2/TEORIA DEL COLORE
  • • TYPE DESIGN-PACKAGING CD

Coordinatore del corso di Design

Laureato in Architettura svolge l’ attività di architetto libero professionista nell’ ambito dell’ interior affiancandolo a quello di product e furniture design. Ha vinto diversi concorsi a livello internazionale nell’ ambito del design. Collabora con diverse aziende allo sviluppo di prodotti tra cui: Formabilio, Equilibri furniture, Rudi Rabitti, JVC. Ha partecipato a diverse esposizioni di settore. I suoi prodotti sono stati pubblicati nelle maggiori riviste e blog , tra cui: Interni Magazine, Ottagono, Abitare, Monocle, Dezeen, Yankodesign, Designmilk.

  • • Product Design 1
  • • Product Design 2
  • • Storia del Design

Programmazione didattica e scientifica di AANT

Architetto, PhD, è Ricercatrice universitaria e Professore aggregato di Storia dell’architettura contemporanea presso la Facoltà di Architettura della Sapienza Università di Roma. Ha pubblicato numerosi libri e saggi sulla storia dell’architettura, dell’arredamento e del design.
Presso la Sapienza Università di Roma è responsabile scientifico del programma di ricerca di Università 2014 “Storia dell’architettura degli alberghi e trasformazioni urbane tra XVIII e XX secolo” e di accordi di scambio scientifico con università estere; membro del comitato scientifico e del collegio dei docenti del Master di II livello in Allestimenti Museali; da 15 anni svolge attività di programmazione e coordinamento dell’offerta formativa universitaria a tutti i livelli, dai corsi di laurea triennali a quelli di Dottorato di ricerca. E’ stata membro del collegio dei docenti del Dottorato di ricerca in Architettura degli interni e Manager didattico del corso di Laurea in Architettura degli Interni e Arredamento presso Facoltà di Architettura Valle Giulia della Sapienza.
Ha svolto la libera professione in qualità di progettista e di Consulente Tecnico di Ufficio per il Tribunale di Roma, realizzando, tra il resto, progetti architettonici e di pianificazione e riqualificazione urbana per enti pubblici e privati.

Avvocato, è socio dello studio legale Portolano Cavallo.
È riconosciuto da Legal500 come leading individual nell’area TMT ed è ranked in Band 1 da Chambers Europe; è inoltre recommended da Who’s Who Legal, Top Legal e Guide to the World’s Leading Technology, Media & Telecommunications Lawyers.
È autore della monografia “La pubblicità commerciale. Struttura, natura e referenti costituzionali”, della voce “Radiotelevisione [diritto costituzionale]” per l’Enciclopedia Treccani “Diritto On Line”, nonché di numerosi articoli in materia di diritto costituzionale e dei media. Con Oreste Pollicino ha curato il “Codice della comunicazione digitale” e “La regolamentazione dei contenuti digitali. Studi per i primi quindici anni dell’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni” e scritto “Modeling the liability of internet service providers. Google vs. Vivi down. A constitutional perspective”.
È dottore di ricerca in Diritto dell’economia e dell’impresa presso l’Università La Sapienza di Roma; ha conseguito la laurea in giurisprudenza cum laude presso la medesima università.

  • • DIRITTO ED ESERCIZIO PROFESSIONALE

Si diploma presso AANT in grafica pubblicitaria (2008-2009), grafico Visualizer (2009-2010) e Assistente Art Director (2010- 2011). Dal 2011 ad oggi collabora con varie agenzie pubblicitarie principalmente nel campo del Motion e del Web design. Nel 2012 è tutor docente nel corso Adobe Flash, dal 2013 ad oggi è tutor di Motion graphics nel terzo anno di Graphic & Multimedia Design presso AANT.

  • • creazione 3D

Phd in Architettura, collabora con la facoltà di architettura di Pescara in qualità di tutor per i corsi Rilievo e seminari didattici che hanno come oggetto il disegno digitale. Nel 2013 consegue il Master Hypergraphics di modellazione 3d complessa presso l’istituto Quasar di Roma.  Tra le ricerche si ricorda  il contributo per il CISA di Vicenza, nell’ambito della convenzione “Palladio Geodatabase”, in cui elabora modelli RTR  delle opere palladiane, e la partecipazione all’Expo 2015, con il concorso grafico 3d “Came Design_Future Home”  vincitore di menzione speciale. Nello stesso anno , con la prof. Palestini, per conto della Dyloan Art Manufactoring progetta  alcuni spazi espositivi per il fuorisalone di Milano. Nel 2016 per la società Entropy Knowledge Network elabora ed anima gli avatar relativi alla  App Palma, in fase di sviluppo. Per il cinema ha lavorato come regista, scenografo virtuale, creatore di effetti visivi 3d, character designer ed animatore. Si contano numerose collaborazioni con l’ Enchanted Architect production, videoclip per la Nuvi records  e partecipazioni al Fantafestival di Roma; nel 2014 vincitore del terzo premio all’ Optical Theatre film festival con il corto di animazione 3d “Ligeia”.

Insegnante di lingua inglese, a Roma da 1987, Fiona ha lavorato presso le aziende di Roma e la British Council, Roma, per la quale ha anche scritto le materiali di insegnamento. Ha anche lavoratoorato alla University of Westminster, Londra, University di Strathclyde, Glasgow, ed International House Executive Centre, London, dove ha svolto i corsi per i manager internazionali da tutti i paesi del mondo. Ha un Masters in Education (Applied Linguistics), e un diploma per l’insegnamento di English for Business, crede che la lingua deve essere usata per essere imparata.

  • • INGLESE TECNICO

Lorenzo Bruni – nato a Firenze – è critico e curatore indipendente e coordina dal 2000 lo spazio non profit BASE / Progetti per l’arte di Firenze. Recentemente è consulente per la nuova apertura del Museo Pecci di Prato sotto la direzione di Fabio Cavallucci oltre ad aver pubblicato per Sputnik Editions in Inglese e per Giacomo Prearo Editore in Italiano il libro “66/16” sulla smaterializzazione dell’opera d’arte operata da alcuni artisti dagli anni Sessanta e osservata dalla “società liquida” e dall’informazione globalizzata di oggi. Nel 2015 insegna “Estetica dei New Media” all’Accademia di Bologna oltre a continuare la sua collaborazione con l’Accademia di Firenze, cura la mostra collettiva con artisti internazionali di differenti generazioni “Raccontare un luogo” alla Galleria Astuni a Bologna e la doppia personale alla GAM di Palermo con Gianni Pettena (“architetto radicale”) e Marc William Zanghi. Nello stesso anno esce per Fortino Edition il libro Raccontare un luogo, Parole, site specific e il mutamento della percezione dell’arte visiva dagli anni Novanta a oggi. Negli anni precedenti è stato curatore per differenti istituzioni museali italiane e straniere tra cui Karst, Plymouth, Uk; Museo Riso, Palermo; KCCC, Klaipeda, Lituania; HISK, Gand, Belgio; Fondazione Lanfranco Baldi, Firenze; Musée d’art modern de saint-Etienne Métropole, Francia. La sua pratica curatoriale di ricerca lo ha portato a dare vita a differenti cicli di mostre intesi come piattaforme di riflessione teorico e critica, divenute successivamente saggi per libri e articoli. Tra questi sono da segnalare quello sull’idea di paesaggio contemporaneo, del viaggio all’epoca di Google Maps, sulla temporalità della scultura contemporanea, della tradizione pittorica astratta dopo la diffusione degli schermi digitali, sulle interazioni tra la performance, il video e il sound design fino a quello – realizzando il ciclo di mostre dal 2005 al 2009 allo spazio di ViaNuova arte contemporanea di Firenze – sull’eredità del modernismo.

  • • Arti visive contemporanee
  • • STORIA DEL DESIGN
  • • STORIA DELL’ARTE CONTEMPORANEA

Daniele Calisi (Perugia 1975), architetto, Dottore di Ricerca in Scienze della Rappresentazione e del Rilievo, Premio nazionale UID 2007, insegna presso l’Università degli studi di Roma Tre e al Politecnico di Milano. Si occupa di disegno, rappresentazione digitale e geometria descrittiva, con particolare attenzione alla rilettura storica dei maggiori teorici e codificatori. È anche attivo in diverse ricerche di settore sulla modellazione fotografica, la rappresentazione della città storica e la ricostruzione virtuale, totale o parziale, di quartieri romani persi o sventrati dagli interventi novecenteschi. È autore di saggi sui temi del rilievo, del disegno e della storia della rappresentazione, tra i quali: Elogio della pratica: intuizioni premonitrici ed errori storici; The curved horizon by Leonardo: towards a new perspective; Tra arte digitale e illusione; Canaletto: mago della prospettiva o illusionista? Camera ottica versus Phablet; Strumenti contemporanei a servizio del passato: il quartiere della Suburra a Roma tra storia e attualità; Advanced use of historic-archival resources in the management of built heritage: the district of Monti. Ha partecipato a conferenze presso Università in Italia e all’estero. Inoltre è anche autore di mostre fotografiche personali in Italia e a New York con alcuni reportage sociali di interesse antropologico.

  • • Disegno tecnico e progettuale
  • • Graphic Design 1/Disegno geometrico
  • • RENDERING DEGLI SPAZI E DEGLI OGGETTI

Architetto e Dottore di Ricerca in Scienze della Rappresentazione e del Rilievo architettonico (ssd ICAR/17); specializzato nella rappresentazione di modelli utilizzando metodi tradizionali e i metodi digitali di disegno. Esperto nella costruzione di algoritmi che mettono a sistema la rappresentazione matematica (nurbs) e la modellazione numerica (mesh) per la creazione di forme parametriche e responsive. Impegnato anche nella ricerca di metodi per la comunicaione di spazi architettonici virtuali utili alla diffusione dei beni culturali. Scrive articoli sul Reverse Modeling e sulla fabbricazione delle forme, svolge attività di docenza presso l’Università Sapienza di Roma nella magistrale in Product Design e presso l’Università di Camerino nei corsi di disegno del SAD. Collabora attivamente alle attività di formazione e divulgazione della Casa dell’Architettura di Latina e del Cesma – Sapienza (Centro di Servizi Multimediali per l’Architettura). Tutor ART Mcneel per cui svolge attività di formazione.

  • • Modellazione Digitale e Prototipazione Rapida
  • • Modellazioni di Superfici Complesse

Fotografa, Producer, Manager&Booker. Consegue la laurea in Industrial Design presso la Facoltà Architettura L.Quaroni, Università Sapienza di Roma. Nel 2011 consegue il Master di Specializzazione in Fotografia e Visual Communication presso l’Istituto Europeo di Design di Roma. Subito dopo gli studi inizia a lavorare come assistente alla fotografia presso Backlightstudio di Mirta Lispi, Studio Franceschin e presso la Lost and Found Studio di Angelo Cricchi. Attualmente lavora come fotografa freelance curando committenze per clienti rinomati, quali De Agostini/Sky, Ludovica Amati, BNL, Compagnia della Bellezza, Ballerette, Agenzia SignDesign, Slevin Creative Company, So Chic Spose, Enel, Confindustria, Joya’ Accademy, New Holland, Accademia Americana.
Docente di Rilievo Fotografico e Fotografia di Still Life presso AANT. Producer presso Mandarinemedia, agenzia di produzione e distribuzione di contenuti audio-visivi e fotografici per la pubblicità e l’editoria. Cofondatrice, manager e booker della Mandarine Models, agenzia internazionale di model management.

  • • Fotografia del design

Art Director, Web Designer, Videomaker, produttore discografico (Megasound) è altamente qualificato in comunicazione pubblicitaria, pianificazione eventi, social networks e nuove tecnologie.
Lavora e ha lavorato come consulente per le più importanti agenzie di pubblicità italiane tra cui Saatchi&Saatchi, Xister, Dnsee, Brand Portal SPQR, The Name, Humans e per clienti nazionali e internazionali tra cui Universal Pictures, Sony Pictures, Cattleya, Warner Bros, Mercedes, Renault Luxottica, Fox, TIM, Lucky Strike, BAT. Da oltre 10 anni cura progetti di comunicazione online e multimedia per la CEI.

  • • Art direction 1
  • • Art direction 2

Francesca Cattaneo è nata a Roma dove si è laureata in Architettura all’Università “La Sapienza” con la tesi di Arredo Urbano “Contenitore urbano per la vendita ambulante”. Ha conseguito il Master in Industrial Design presso la Domus Academy di Milano con il progetto di interior design “Screen House, versione di una tipologia di alloggio minima”. Dal 1995 al 1997 lavora presso lo Studio CDM srl – Castelli Design in Milan come color & material designer, realizzando progetti di oggetti e spazi basati sull’analisi della loro identità estetica e la definizione di Trend, Scenari di Materiali, Colori e Finiture. (Mitsubishi, Hitachi, Toli, BTicino) Dal 1998 al 2002 Francesca lavora al Research Centre di Domus Academy a Milano come architetto e designer, collaborando a progetti di spazi, product design, scenari e reports su nuovi materiali e cartelle colori (3M Europe, Fiat, Fratelli Guzzini, Unilever, Vodafone, Nissan Infiniti). Dal 2002 vive e lavora a Roma come Architetto e Designer. Sul tema del colore e dei materiali innovativi ha tenuto corsi e lezioni (Domus Academy, Istituto Europeo di Design, Università La Sapienza) e pubblicato su riviste e libri.  “Spazi per la cultura e nuovi scenari della materia” Comunicare la cultura, Franco Angeli Milano 2007.

  • • Materiali e Tecnologie avanzati per il Design
  • • Materiali e tecnologie per l’architettura

Nel 1997 si è diplomata presso l’Istituto Europeo di Design a Roma. Nel 1997 illustra il suo primo libro Nuove Edizioni Romane scritto da Silvia Roncaglia “Principerse e filastrane”. Negli anni ha illustrato per molte case editrici, tra cui Lapis, Città Nuova, Fatatrac, Bruno Mondadori, Edicolors, Città Aperta, Sinnos, Nuove Edizioni Romane, San Paolo, Anicia, Giunti, Paravia; per diversi autori tra cui Guido Quarzo, Emanuela Nava, Silvia Roncaglia, Nicola Cinquetti, Ruth Manning Sanders, Sebastiano Ruiz Mignone. Ha partecipato a diverse mostre di illustrazione è presente in diversi cataloghi: “Sulle ali delle farfalle” Città di Bordano (3° Classificato con “Il Signore delle Farfalle” di Silvia Roncaglia); “Parole di Latte” Città di Bordano (2° Classificato con “Parole di Latte”); “Un libro per l’ambiente” indetto da Legambiente (1° Premio con il libro “Ma che razza di razza è” di Silvia Roncaglia), “Fantàsia” Città di Bari nel 2000, 2001, 2002; “l’anello del piccolo principe” Città di Cassano alla Ionio 2005 (premio speciale per l’ambientazione poetica); “Illustrissimi” Città di Riccione (segnalazione 2002/2006); “Sirenette di Carta e soldatini d’inchiostro” Illustratori italiani per Andersen 2005. Nel 2003 ho ricevuto il premio Alpi Apuane con il libro “Quando i cani non avevano la coda”. Attualmente cura i manifesti di due importanti manifestazioni nazionali dedicate ai ragazzi: “Festival Teatro Ragazzi di Marano” (Modena) e “Curiosità, memoria e irriverenza” festival di letteratura di Frascati (Roma). Nel 2005, per la manifestazione “Minimondi” (Parma) ha disegnato la copertina del cd brulé per Elio. Ha aperto uno studio grafico specializzato in progetti per ragazzi. (www.torrettastudio.net) Fa parte dell’associazione Bertani5 di Roma (www.bertanicinque.it) dove nel 2005 ha curato la sua prima mostra personale dal titolo “ Ritratti di famiglia” . È socia fondatrice della prima libreria per ragazzi itinerante Ottimomassimo (www.ottimomassimo.it). Dal 2003 è docente d’ Illustrazione presso AANT.

  • • Graphic Design2/Illustrazione

Lavora da 25 anni come graphic designer e art director per società e agenzie di comunicazione, e vanta una specifica e consolidata esperienza nell’ambito della comunicazione istituzionale. Ha coordinato la creatività grafica di progetti di comunicazione promossi da istituzioni, aziende, ordini professionali e associazioni scientifiche e onlus, curando la progettazione e l’esecuzione di campagne di comunicazione, strumenti editoriali, strategie di advertising, eventi e congressi. In tale veste ha collaborato con le principali istituzioni sanitarie del Paese: Ministero della Salute, Istituto Superiore di Sanità, ordini professioni sanitarie (medici, farmacisti e infermieri) società scientifiche e onlus, nonché con tutte le più importanti aziende farmaceutiche presenti nel nostro Paese. Principali aziende con cui ha collaborato: Abbott, Angelini, Bayer, Bracco, Becton & Dickinson, Bristol-Myers Squibb, Celgene, Johnson&Johnson, MSD, Novartis, Roche, Pfizer, Sigma-Tau, Schering Plough, oltre che con le principali Federazioni degli Ordini professionali di farmacisti e infermieri.

  • • project management

Segue studi classici laureandosi in DAMS e poi in Lettere Moderne e si forma come regista, editor e videomaker lavorando nelle reti Mediaset e per il network Current tv. Approfondisce la sua formazione con lo studio della regia e della recitazione teatrale, con particolare attenzione alle forme multimediali del racconto. Si specializza nel linguaggio dell’advertising come video art director per l’agenzia di comunicazione H-Farm, curando prodotti audiovisivi per Diesel, Ikea, ACF Fiorentina. Dal 2013 è direttore creativo dell’agenzia iVisionaria, specializzata in digital video storytelling e collabora come regista con i canali tv SkyUno, Fox e La Effe. Collabora con UNICAM Università di Camerino e con il dipartimento di Scienze dello Spettacolo dell’Università La Sapienza in Roma, per cui ricopre l’insegnamento di Teorie e Tecniche del linguaggio cinematografico digitale e quello di Regia per il Master di Video Editing. www.valeriodipaola.com

 

  • • video art direction

Nel 1997 si diploma in Grafica Pubblicitaria presso AANT. Successivamente, nel 2004 frequenta un master multimediale, il Media art design, Mad, organizzato dalla Provincia di Roma. Fonda nel 1998 uno studio di grafici associati, Designers Inc. Dal 2001 al 2003, lavora come art director nella casa editrice Viviani Editore. Nel 2004 collabora come freelance con diverse agenzie, principalmente con Unioncamere e Retecamere, realizzando pubblicazioni e allestimenti per convegni ed eventi e con l’agenzia di comunicazione Tipo Grafico nella realizzazione di prodotti editoriali. Dal 1999 è docente di computergrafica presso AANT.

  • • COMPUTER GRAFICA
  • • Computer Graphic 2/indesign
  • • Tecniche di rappresentazione del progetto

È un grafico e art director, vive e lavora a Roma. Affascinato da sempre dalle forme dei caratteri tipografici e dall’odore della carta stampata, nel 1993 si specializza in design e comunicazione visiva. Collabora con diversi studi grafici, aziende e case editrici. Si occupa della progettazione editoriale disegnando riviste, libri, manifesti, house organ in special modo in campo medico, per istituzioni pubbliche e aziende private. Sviluppa progetti di identità visiva firmando i marchi e la comunicazione di enti e associazioni elaborando sistemi direzionali, e la grafica degli allestimenti. Dal 2008 è docente di progettazione grafica nel campo del design editoriale presso AANT, è un fervente sostenitore della qualità del progetto grafico e dei suoi effetti positivi. Ad oggi si definisce un libero professionista ancora attratto dai caratteri tipografici e dall’odore della carta stampata.

 

  • • Grafica Editoriale

Le competenze professionali e lavorative maturano a partire dagli anni ’80. Svolge attività nel settore contabile sia presso enti statali che società private ed accanto a tale processo colloca la frequentazione universitaria presso “La Sapienza” di Roma dove si laurea in Economia e Commercio.
• ragioniere presso il Ministero delle Poste e società private (1980-1990);
• collaboratore ragioniere-fiscalista presso Studi Professionali di alta qualificazione (1990-2000);
• apertura del proprio studio professionale (dal 2001);
• dal 2010 Consigliere nel CdA della Coop. Alfa Centauri p.a.;
• dal 2011 Vice Presidente della “ASD Helios Calcio “;
Collabora come consulente esterno con la Deloitte e per quanto riguarda l’attività didattica tiene corsi di ragioneria interni alle aziende. Al fine di realizzare una combinazione di competenze professionali, matura un affiancamento di Partner di assoluta eccellenza (nel settore finanziario, diritto del lavoro, commerciali, legali ecc). Dal 2008 è docente presso AANT con corsi di legislazione del lavoro subordinato (e assimilati) ed autonomi con analisi degli aspetti amministrativi, contabilità e fiscali relativi alle attività di grafica.

  • • DIRITTO ED ESERCIZIO PROFESSIONALE

Consulente di comunicazione e creatività, ha maturato la sua esperienza nell’ambito di agenzie pubblicitarie internazionali, con ruoli e mansioni differenti, dal reparto account a quello di produzione audio/video. È stato anche imprenditore, occupandosi di quella che definisce “ingegneria culturale” in ambito teatrale e fotografico, oltre che per molti anni docente e direttore di scuole di formazione/specializzazione/atenei. Negli ultimi anni si è concentrato sulla ricerca e promozione di talenti emergenti nell’ambito della cultura visiva contemporanea nazionale e internazionale, collaborando con grandi brand (eni, su tutti) e lanciando un proprio progetto indipendente (la conferenza creativa Italianism), giunto alla terza edizione, di cui è direttore artistico. Nella sua visione, comunicazione, cultura e arte dialogano tra loro, creando valore aggiunto per marca e consumatore. Capire queste interrelazioni aiuta a comprendere meglio il presente.

Marcella Gherzi, Psicologa e Psicoterapeuta di formazione cognitivista, specializzata in tecniche creative e di comunicazione, ha maturato la sua esperienza professionale come docente presso l’Università La Sapienza di Roma, la Stogea, l’Istituto Europeo di Design e l’Università LUMSA di Roma dove ha condotto i laboratori di “Tecniche psicodinamiche della comunicazione pubblicitaria e del marketing” e “Movie Therapy e psicodinamica del mobbing”. Lavora, inoltre, nel settore delle ricerche motivazionali, collaborando con importanti Istituti di ricerca di mercato (Gfk, RQ, Demoskopea, Ipsos, Meta Research). Ha svolto attività di consulenza in progetti di formazione aziendale per Procter & Gamble, Sagit – Unilever e Barilla Alimentare dove è stata supervisore scientifico delle metodologie di ricerca qualitativa nella struttura del ‘Consumer in’. E’ docente presso AANT di Roma per le materie ‘Psicologia della Percezione’ e “Semiotica”, nei corsi di Grafica Pubblicitaria.

  • • Teoria della percezione e psicologia della forma

Art Director e Ui designer. La sua specializzazione nel digital nasce dall’unione di due passioni, le arti visive tradizionali e le nuove tecnologie. Inizia studiando fotografia analogica e digitale per poi lavorare come assistente nello studio di Marco Delogu in occasione del Festival della Fotografia di Roma nel 2004; si laurea nel 2011 all’Università degli studi di Roma Tre in Storia dell’Arte contemporanea con una tesi sul grafico Franco Grignani. La passione per la grafica trova la sua naturale prosecuzione nell’applicazione ai nuovi media. Segue quindi un corso di Web Design alla Central Saint Martins di Londra e completa il suo percorso formativo come Grafico Pubblicitario, Grafico Visualizer e Assistente Art Director in AANT.
Dopo gli studi lavora come freelance per studi grafici, aziende e case editrici.
Dal 2011 al 2015 è Digital Art Director in 101% e 101° dove è lead sui progetti digital. Dal 2015 lavora come Digital Art Director in Doing e dal 2016 è co-docente del corso di Interface e Interaction Design in AANT.

  • • interface & interaction design

Interior Designer, architetto – restauratore, svolge i suoi studi presso la Facoltà di Architettura della Sapienza Università di Roma, concentrandosi sul dibattito storico-architettonico della pubblicistica di settore e sui temi della storia dell’architettura e dell’arredamento contemporanei. Successivamente alla pubblicazione della prima tesi di Laurea Interni romani – L’evoluzione del gusto nelle riviste di architettura 1920 – 1939 in “Prove di dialogo. Ricerche tra arte e architettura”, a cura di Daniela Fonti, Rossella Caruso, edizioni Kappa 2012, svolge attività presso vari studi di architettura in cui si occupa di ristrutturazioni e allestimenti temporanei, tra i quali la progettazione dello stand Diadora alla fiera ‘Bread&Butter’ di Berlino nel 2013. Si specializza in restauro, completando la formazione professionale con gli insegnamenti di conservazione e consolidamento del manufatto e rilievo topografico con Stazione Totale.

  • • Storia dell’architettura e dell’arredamento

Si diploma in Graphic Design (Corso quadriennale, IED Istituto Europeo di Design – Roma) nel 1992, ed entra subito in pubblicità: prima in Argentina come Art junior presso Angela Vassallo Buenos Aires, poi in Italia presso Ronchetti&Company, Open Media, Rai International. Dal 2001 è socia e direttore creativo in 19novanta Comunication partners. Un’esperienza che spazia in diversi ambiti: advertising, below the line, corporate identity e eventi. Lavora per le più grandi aziende di telecomunicazioni, finanza, servizi, lusso, arredamento, Entertainment & Leisure, Editoria, Food & Beverage e prodotti per l’igiene. Dal 2007 è socia e direttore creativo a Ape Communication, agenzia di pubblicità specializzata in format e sistemi di comunicazione integrata. Docente all’ICEI (Istituto Superiore di Comunicazione e immagine) di DeskTop Publishing e Basic Design dal 1993 al 1999 e allo IED di DeskTop Publishing. Dal 2007, presso AANT, è docente del corso di marchio e immagine coordinata.

  • • Brand Design
  • • Graphic Design 1/Basic design

Cagliari 1952, architetto e critico di architettura, ha scritto numerosi libri e saggi di analisi urbana, storia e critica architettonica. Dal 1978, anno della laurea a Roma, ha svolto un’intensa attività di docente presso varie università italiane (Roma, Ascoli, Potenza, Napoli) e di organizzazione, partecipazione e cura di mostre, convegni, incontri, workshop di progettazione. All’interno dell’Ordine degli Architetti di Roma è membro del Comitato Scientifico della Casa dell’Architettura, direttore del canale multimediale Medi-Arch e, fino al 2014, vice-direttore della rivista AR.
All’interno dell’IN/ARCH (Istituto Nazionale di Architettura) e’ membro della Giunta Nazionale e Coordinatore dell’Osservatorio sull’Architettura Contemporanea. Ha curato e coordinato la pubblicazione sui 50 anni dell’istituto e la prima sezione dedicata ad Adriano Olivetti del padiglione italiano della Biennale di Venezia ( Mostra Internazionale di Architettura 2012). Fa parte della redazione delle riviste L’Architetto Italiano, Le Carrè Blue e del magazine on line preS/Tletter.
Suoi progetti e saggi sono stati pubblicati su Domus, Casabella, L’Arca, Parametro, D’Architettura, L’Espresso, Panorama, Wettbewerbe, L’Architetto Italiano, Le Carrè Blue, L’Architettura C/S, Il giornale dell’Architettura, Controspazio. Ha fatto parte di numerose commissioni per l’aggiudicazione di concorsi d’arte e di architettura.

  • • Design 1

Laureata in architettura, ha conseguito la Specializzazione in Restauro dei Monumenti e il Dottorato di ricerca in Riqualificazione e Recupero Insediativo presso la Sapienza, Università di Roma e presso la Facoltà di Architettura dello stesso Ateneo è Cultore della materia per l’insegnamento di Caratteri costruttivi degli edifici storici e problemi di restauro. Assegnista di ricerca presso il Dipartimento di Storia, Disegno e Restauro dell’Architettura da ottobre 2013 a settembre 2014, svolge attività di restauro e di rilievo di monumenti e di strutture archeologiche, nonché ricerche su murature romane, tardoantiche e medievali. Tra le sue pubblicazioni più importanti: R. Loreti, Un esempio di lettura stratigrafica: la parete sud ovest del sagrato, in L. Barelli, R. Loreti, M.R. Picuti, R. Taddei (a cura di), Oltre le Carte. L’abbazia di S. Croce di Sassovivo presso Foligno e la sua realtà materiale, Perugia 2014, pp. 60-68; G. IRACE, R. LORETI, La ricostruzione grafica della basilica urbana di Portus dalla prima metà del V all’inizio del XII secolo, in M. MAIORANO, L. PAROLI (a cura di), La Basilica Portuense. Scavi 1991-2007, Firenze 2013, pp. 339-363; R. LORETI, Scoperte e restauri nella basilica di Santo Stefano sulla via Latina. Parte III. Analisi del battistero attraverso la documentazione grafica, in Rendiconti della Pontificia Accademia Romana di Archeologia, LXXXI, (2008-2009), Tipografia Vaticana 2009, pp. 247- 264, tavv. II-V; R. LORETI, L.D. SIMEONE, Il reimpiego delle strutture edilizie nell’area del Sepolcro degli Scipioni (III-XX secolo), in J.F. BERNARD, P. BERNARDI, D. ESPOSITO (a cura di), Il reimpiego in architettura. Recupero, trasformazione, uso, Rome 2008, pp. 263-272.

  • • Disegno e rilievo dell’architettura

Fashion Designer ed Art Director. Si diploma presso AANT in Grafica Pubblicitaria e Grafico Visualizer (2004/2006), dal suo diploma inizia la sua esperienza in varie agenzie focalizzando le sue capacità sulla progettazione di immagini coordinate, con una passione notevole per la tipografia, il lettering e l’editorial design. Negli anni si spinge allo studio dei caratteri miniati specializzandosi nella calligrafia Onciale ed al type design. Ad oggi lavora nell’industria dell’abbigliamento come designer e consulente, per differenti marchi italiani e non, a livello internazionale, continua la sua attività di design per diverse entità nell’industria della musica dell’arte e dell’abbigliamento come freelance.

  • • TYPE DESIGN/fontlab

Dopo la laurea e l’abilitazione alla professione di Avvocato, sceglie di svolgere l’attività di consulente e formatore per il settore della Prevenzione degli infortuni. Dal 1999 tiene corsi di formazione per le diverse figure dell’organizzazione della sicurezza aziendale (Datori di lavoro, Responsabili ed Addetti al servizio di prevenzione e protezione, Rappresentanti dei lavoratori, Addetti all’antincendio, Lavoratori) di svariate realtà lavorative del settore pubblico e del privato, anche a rilevanza nazionale. Allo stesso tempo opera per supportare le aziende del settore terziario/servizi nella gestione di tutti gli adempimenti richiesti dalle normative vigenti in materia di salute e sicurezza sui luoghi di lavoro, igiene, antincendio (valutazione dei rischi, pianificazione delle emergenze, informazione, analisi documentale, gestione degli obblighi di sicurezza nei contratti di appalti e d’opera, etc.), anche rivestendo il ruolo di Responsabile del servizio di prevenzione e protezione. È autrice di numerose pubblicazioni che appaiono regolarmente su riviste specializzate di settore (Progetto Sicurezza, Lavoro e Previdenza Oggi, ISL – Igiene  & Sicurezza del lavoro, etc.); nel 2010 è stata pubblicata per la EPC Libri la sua monografia “Il preposto nella prevenzione degli infortuni”.

  • • DIRITTO ED ESERCIZIO PROFESSIONALE

Si diploma presso AANT in Grafica Pubblicitaria (2003-2004), Grafico Visualizer (2004-2005) e Assistente Art Director (2005-2006). GraficO pubblicitariO, Web & Video Designer. Socio dell’A2adv, agenzia pubblicitaria di Latina, docente di Computer Grafica presso AANT di Roma dal 2006 e presso l’Archivio di Stato di Latina. Dal 2005 al 2007 acquisisce esperienza collaborando con studi di grafica di Latina e come freelance. In questo periodo si occupa del progetto grafico e dell’impaginazione del V volume “Carte Pontine” edito dall’Archivio di Stato di Latina; collabora alla realizzazione della mostra sui 60 anni della Repubblica Italiana e altre mostre per la Provincia di Latina. Attualmente ricopre la figura di Art Director settore grafica presso l’agenzia pubblicitaria A2adv di cui è socio.

  • • Computer Graphic 2/animate

Nato e cresciuto a Roma, nel 1992 lascia il liceo scientifico per tentar fortuna negli Stati Uniti. E’ qua’ che si laurea in metodi di stampa e fotografia presso la University ot the Arts di Philadelphia concentrandosi nell’arte del libro. Nel periodo universitario fra i molteplici lavori comincia a specializzarsi nei lavori di falegnameria. Per due anni lavora in un cantiere navale, Philadelphia Marine Services, riparando barche di legno; successivamente collabora con Pro Vision Productions per quattro anni come attrezzista e scenografo. Nel contempo lavora come assistente fotografo. Nel 1996 trascorre un anno a Parigi studiando fotografia presso Parsons Paris approfondendo le tecniche del medio e grande formato come anche tecniche di stampa alternative (Cianotipi, stampa bruna, gomma bicromata) ed il foro stenopeico. Tornato a Roma nel 2001 comincia ad insegnare prima fotografia poi cartotecnica. Nel 2005 diventa co-fondatore di Rota-Lab uno studio di design che progetta e realizza pezzi unici di arredamento in legno, ferro e resine varie. Ad oggi lavora a tempo pieno come artigiainer con Rota-Lab e part time come docente di cartotecnica presso AANT. Occasionalmente tiene dei laboratori presso L’Istituto Europeo di Design di Roma e presso l’Istituto Superiore di Fotografia di Roma.

  • • Cartotecnica

Consegue la laurea triennale in Tecniche dell’Architettura e della Costruzione presso la facoltà di Architettura Ludovico Quaroni, università di Roma La Sapienza, e successivamente la laurea specialistica in Progettazione Architettonica presso la facoltà di Architettura di Roma Tre.
Terminati gli studi si trasferisce, per un periodo breve, a Beirut dove collabora con lo studio dell’architetto libanese Charles Hadife, prendendo parte ad alcuni progetti riguardanti il tema dell’abitazione.
Successivamente lavora presso uno studio di architettura, con sede a Roma, occupandosi di gare d’appalto nel settore della refezione scolastica, acquisendo conoscenze tecniche e progettuali.
Attualmente svolge la libera professione, collabora con alcuni architetti romani ed è partner del designer Maurizio Olivieri, fondatore del brand DIFF, un progetto che si occupa di architettura, dal settore residenziale a quello commerciale, e della progettazione di arredi fatti a mano, dallo sviluppo dell’idea fino alla realizzazione.
Dal conseguimento della laurea ad oggi svolge attività di supporto alla didattica e preparazione degli esami agli studenti dei primi anni della facoltà di architettura, dando loro nozioni di modellazione 2d e 3d.

  • • Disegno digitale

Negli ultimi 16 anni ha lavorato in più agenzie pubblicitarie, soprattutto romane: al momento è in TBWA Italia nella sede di Roma nella quale è copy senior ed è stato supervisor per Nissan Italia. Prima ha lavorato in Newton21Roma, in BCM, in BCommunications, in Ambrosio Maoloni Pazzagli, in Leo Burnett Roma e TBWA Italia nella sede di Milano. Per loro ha seguito clienti nazionali e internazionali come Apple, Eni, Nissan Motor Company, BNL Gruppo BNP Paribas, Toyota Motor Italia, Sidis, Diners Club International, Prestitalia, Maggiore rent, Findomestic, Medusa, Intermarché, Meridiana, Regione Lazio, Enel, Regione Calabria, Regione Sicilia, Enel.it, I Briosi di Rocchetta, Blu – telefonia mobile -, Poste italiane, Max factor, RdS, Lavorare in rete e altri ancora. Ha lavorato su una trentina di spot TV senza contare gli adattamenti internazionali, su infiniti spot radio, su montagne di annunci stampa e chissà quante campagne digital e integrate. Ha gestito alcuni blog prima ancora che diventassero e poi passassero di moda, ha fatto il freelance per clienti minori e il ghostwriter ma non può dire per chi. Ha prodotto, girato e montato un cortometraggio che è stato selezionato da più giurie in più concorsi. Prima di lavorare in pubblicità è stato Project Manager in After, una software house romana con la quale ha seguito oltre 50 manifestazioni sportive internazionali in diverse nazioni, dal Giappone a Cuba passando per la Finlandia, la Svezia e l’Inghilterra. Il suo portfolio lo potete trovare qui chicco.foliohd.co.

  • • Art direction 1

Nel 2008 consegue la specializzazione in Grafico Visualizer presso AANT, successivamente entra in AANT come graphic designer e orientatrice per il corso di Graphic Design Advertisign & Multimedia mantenendo la posizione di freelance per aziende e privati.
Nel 2010 consegue la specializzazione professionale come Assistente Art Director e diventa Tutor per il corso di Graphic Design Advertisign & Multimedia.
Ad oggi lavora presso AANT come docente di Computer Grafica (illustrator, photoshop ed Indesign) e come freelance.

  • • COMPUTER GRAFICA

Architetto, laureata a Firenze con Pierluigi Spadolini, si forma, con una borsa di studi europea, nello studio di Jean Nouvel a Parigi.
Attualmente il suo studio è a Roma e si occupa prevalentemente di recupero architettonico finalizzato sia all’uso residenziale che al public design.
La sua progettazione passa attraverso lo studio di nuovi concept con un’attenzione particolare al settore della ristorazione.
Realizza alcuni dei locali più di tendenza a Roma come Propaganda caffè e Madeleine.
Nel settore dell’exhibit design collabora con la Regione Lazio e Cna Roma come architetto, designer e direttore artistico per allestimenti nell’ambito di fiere internazionali come Icff New York e Hotel Dubai show.
Docente di Design in AANT dal 2015.

  • • Design 2
  • • Design 3

Nel 2005 si è laureata in Scienze della Comunicazione a Bologna e nel 2006 è tornata in Umbria, la sua regione, per completare gli studi con un Master in Economia e Management. Subito dopo, uno stage e un forte istinto per la scrittura l’hanno portata a diventare copywriter. Nel 2010 si è trasferita a Roma, dove ha potuto acquisire nuove competenze nella comunicazione digitale. Orgogliosamente fuori dalle righe, durante gli ultimi 11 anni ha lavorato in diverse agenzie ricoprendo ruoli di responsabilità, facendo squadra con decine di art director e ideando campagne online e offline per multinazionali, istituzioni e ONLUS. Dal 2015 è freelance e, senza perdere le sue radici pubblicitarie, lavora come autrice e consulente creativa per agenzie e PMI. Tra i suoi clienti: Mercedes-Benz, smart, Alitalia, Barilla, Granarolo, WWF, Luxottica, Nintendo, Fox Italia, 01 Distribution, Bulgari, Regione Lazio, Enel, Pfizer. È specializzata in below the line, advertising crossmediale e corporate storytelling. È innamorata delle parole.

www.agnesepetturiti.it

  • • Art direction 1

Dopo gli studi di fotografia e il diploma conseguito nell’anno 1985 si è occupata di fotografia d’arte, considerando anche i successivi studi universitari in Storia dell’Arte. Dal 1993 in particolare si occupa di archivi fotografici e di nuove tecnologie. Acquisizione digitale, elaborazione e catalogazione di immagini. Molte le consulenze con archivi, biblioteche e istituzioni sia pubbliche che private nell’ambito della conservazione. Tra le collaborazioni:
British School at Rome, ICRCPAL istituto del Ministero per i BB.AA.CC., Pontifical Irish College-Venerable English College- IsIAO Istituto Italiano per l’Africa e l’Oriente- Fondazione Roberto Capucci- Museo di Roma di Palazzo Braschi- Soprintendenza BB.CC. del Comune di Roma- Museo d’Arte Orientale. Docenze per corsi di formazione professionale presso musei e biblioteche per l’aggiornamento di personale interno addetto agli archivi come per il Museo d’Arte Orientale e il Museo di Roma, collaborazione con ANAI Associazione Nazionale Archivistica Italiana per corsi di formazione da loro tenuti e partecipazione a convegni nazionali e internazionali tra cui il workshop SEPIA European Photographic Images for Access, “Acquisizione digitale dell’immagine, caratteristiche tecniche delle apparecchiature, controlli di qualità”. Docente di Fotografia-Acquisizioni Digitali presso AANT dal 2003. Componente del Comitato Tecnico-Scientifico per la preparazione dell’ edizione sperimentale per un Corso di Formazione per l’Aggiornamento Professionale dal titolo “ LA FOTOGRAFIA. Tecniche, materiali, linguaggi-conservazione, restauro, accesso”, corso organizzato in collaborazione con il Centro di Fotoriproduzione Legatoria e Restauro degli Archivi di Stato, Istituto Centrale di Patologia del Libro e l’Università degli Studi “ La Sapienza” di Roma. Attualmente impegnata in collaborazioni per la digitalizzazione di fondi  fotografici e archivistici e in corsi di formazione relativi alle nuove tecnologie.

  • • fotografia

Vive e lavora a Roma. Nel 2003 si laurea presso l’Università “La Sapienza” di Roma con una tesi in Storia dell’Arte Islamica. In seguito frequenta corsi di formazione come fotografo presso diversi studi fotografici e istituti del Ministero dei Beni Culturali. Fotografa professionista dal 2001, specializzata nella fotografia d’arte e di archittura collabora  con importanti istituti pubblici e privati, tra cui l’Istituto dell’Enciclopedia Treccani, il Centro di Fotoriproduzione degli Archivi di Stato, il Museo Nazionale d’Arte Orientale, la Sovrintendenza dei Beni Archeologici di Roma, il Museo di Roma di Palazzo Braschi, British School At Rome, l’Istituto Italiano per l’Africa e l’Oriente IsIAO, l’ICCD, la BBC, l’Istituto Centrale per il Catalogo Unico delle Biblioteche Italiane e per le Informazioni Bibliografiche e l’Istituto Centrale per il Catalogo, sia come Storico dell’Arte che come Fotografo. Ha partecipato in qualità di Storico dell’Arte e Fotografo a diverse missioni archeologiche in Asia Centrale e Pakistan per conto dell’Istituto Italiano per l’Africa e l’Oriente e per il Ministero degli Esteri. Collabora in modo continuativo dal 2006 con la Fondazione Roberto Capucci, per la quale oltre ad aver realizzato numerosi cataloghi di mostre, tra cui quella svoltasi a Philadelphia nel 2010, ha realizzato fotografie per il sito internet (fondazionerobertocapucci.com) e con la sartoria cinematografica Tirelli, e Fondazione Tirelli/Trappetti, per le quali ha realizzato diversi cataloghi tra i quali quello relativo alla mostra dedicata ai costumi vincitori di premi Oscar realizzati dalla sartoria. Collabora inoltre con artisti e architetti per la realizzazione di campagne fotografiche tanto per pubblicazioni cartacee quanto per siti internet. Docente di Fotografia 2003 presso AANT e dal 2009 presso l’Istituto Europeo di Design. Nel 2005 ha esposto nel corso del Festival Internazionale della Fotografia di Roma, “Oriented”, con una mostra inerente l’archittura islamica. Ha collaborato con l’Istituto Centrale per il Catalogo Unico delle Biblioteche Italiane e per le Informazioni Bibliografiche e con l’Istituto Centrale per il Catalogo e la Documentazione per la digitalizzazione del fondo fotografico “Beccarini” nell’ambito del Progetto denominato ‘MuseiD-Italia’ in corso di preparazione. Nel 2012 ha tenuto una conferenza “Afghanistan Inedito. Immagini degli anni ’30 nel Fondo Fotografico Mancioli del Museo Nazionale d’Arte Orientale ‘G.Tucci’”, svoltasi presso il Museo Nazionale d’Arte Orientale a completamento del lavoro di catalogazione e studio del Fondo Fotografico Mancioli di proprietà del Museo.

 

  • • fotografia

Si diploma all’AANT in Grafica Pubblicitaria, Grafico Visualizer e Assistente Art Director (2003-2005).
Motion designer – Compositor – Visual effects – Web, graphics & video designer.
ACE Expert in Photoshop CS5, Premiere Pro CS4 e Encore CS4.
ACA in Visual Communication Photoshop.
Ha lavorato sia come libero professionista che come collaboratore per diverse agenzie pubblicitarie e di postproduzione video. Dal 2005 è assistente di Web Designer nel corso di Grafica, nel 2007 è docente principale di Video Editor nei corsi di Disegnatore di Arredamento, dal 2010 è codocente di Motion Graphics nel corso di Multimedia, dal 2011 è docente di Video Editor nel corso di Multimedia.
www.fpgraphic.it

  • • video e motion graphic

Architetto, è nata a Roma dove risiede ed esercita la professione di Lighting Designer. La sua attività professionale è mirata principalmente al campo dei Beni Culturali – in ambienti interni ed esterni- con la realizzazione di numerosi progetti illuminotecnici per monumenti, esposizioni, musei, biblioteche, allestimenti e design di interni, senza tuttavia trascurare altri settori (uffici, residenze, ville, giardini, ristoranti, bar, negozi, etc.).
E’ autrice di numerosi studi e ricerche sul colore, indagandone caratteristiche e proprietà in relazione alle sorgenti luminose, e dedica grande interesse all’ attività didattica che svolge principalmente presso lo IED di Firenze, l’Accademia delle Arti e delle Nuove Tecnologie – AANT di Roma, lo IED di Roma, l’Università degli Studi di Roma La Sapienza ed altri Atenei.
Negli ultimi tempi, si è dedicata all’approfondimento dell’interazione fra luce, colore ed olfatto nel marketing, nell’accoglienza, nell’abitare e nell’esibire ed alla progettazione e al design di alcuni corpi illuminanti.
Autrice di numerose pubblicazioni, collabora con riviste specializzate nel settore e cura la rubrica “LED&Retrofit” sulla rivista tecnica “Luce&design”.
E’ Presidente della Delegazione Lazio-Molise dell’AIDI-Associazione Italiana Di Illuminazione.

  • • LIGHTING DESIGN

Laureata in scenografia presso l’Accademia di Belle Arti di Napoli, fonda nel 1997 la New Media Agency Geko snc di cui è l’Art Director.

Nel 1998 con altri soci da vita al “Napoli Comicon” Salone internazionale del fumetto e del videogioco.
 Nel 2000 realizza la mostra permanente per l’Osservatorio Vesuviano di Napoli: “2.000 anni di osservazione”.
 Inizia ad occuparsi di web già dal 1997 e nel 2000 consegue l’attestato di W3C (World Wide Web Consortium) rilasciato dal Mit.

Dal 2002 integra la sua attività di grafico senior con quella di docente, insegnando Graphic Design in diverse scuole italiane. Dal 2007 ad oggi ha conseguito 24 certificazioni tra ACE e ACI (Adobe Certified Expert / Adobe Certified Instructor) nei tre maggiori software per la grafica 2D: Adobe Photoshop®, Adobe Illustrator® e Adobe InDesign®.
 Nel 2012 ha collaborato al “Dizionario dell’Informatica, ICT e Media Digitali” per la Treccani.e ha scritto alcuni articoli e tutorial per Applicando.

Dal 2006 ad oggi, è docente a contratto di Computer Graphic, presso l’Accademia di Belle Arti di Napoli. Dal 2015 è docente a tempo determinato di Elaborazione digitale dell’immagine e Informatica per la grafica presso l’Accademia di Belle Arti di Palermo.


  • • Computer Graphic 2/Illustrator

Ha iniziato la propria attività come consulente editoriale della Fondazione A. Olivetti (Roma) nel 1984, curandone il catalogo Libri e Ricerche 1963-1985. Successivamente è stato consulente dell’Istituto di cultura italiana in Brasile, realizzando il Catalogo degli scrittori italiani pubblicati in Brasile. Nel 1987 ha fondato lo studio grafico Ikona (grafica editoriale, identità istituzionale e progetti multimodali), con sedi a Roma e a Francavilla al Mare, che tuttora dirige. Nel 2011 fonda la casa editrice IkonaLíber. Nel 2002 ha diretto la realizzazione del cd-rom multimodale Novecento italiano, commissionato dal BAICR – Consorzio Biblioteche e Archivi degli Istituti Culturali di Roma. Dal 1990 affianca alla propria attività professionale quella di docente e coordinatore didattico, svolgendo corsi di comunicazione visiva per numerosi istituti come il CNOS-FAP (collaborando alla preparazione del Progetto per l’orientamento e la formazione, progettando e svolgendo i Corsi sperimentali di grafica nelle carceri dal 1995 al 1999), l’ISIA di Urbino, l’ENFAP di Bologna e la Scuola del Fumetto di Pescara. Dal 1999 è docente di Lettering e Progettazione Grafica alla Accademia delle Arti e Nuove Tecnologie di Roma. Dirige i Laboratori di carattere dell’AIAP, seminari sulla tipografia e il progetto dei caratteri. Fa parte del comitato scientifico di TypoTour (SDZ-AIAP). Nel 2007 ha curato il ciclo di seminari Singolare femminile per il laboratorio d’arte del Palazzo delle Esposizioni di Roma. Tra le sue pubblicazioni in volume: Enciclopedia multimediale Le Muse, voci Comunicazione visiva, Manifesto (1970-2000) e Design Industriale (1970-2000); De Agostini-Sony, 2002. Caratteri e comunicazione visiva: introduzione allo studio della tipografia; Roma, 2004-2007. Giochi di carattere: manuale di esercizi tipografici; Roma, 2007. Differenze; Osnago, 2008. Musica; Osnago, 2011. Lo ‘spazio attorno’: la tipografia secondo Palladio; Roma, 2012. Suoi lavori sono stati selezionati ed esposti in varie rassegne internazionali, tra cui tre Biennali internazionali di grafica di Brno. Socio professionista dell’AIAP (Associazione italiana progettazione per la comunicazione visiva), nel 2006 ne è eletto consigliere nazionale; redattore della rivista “Progetto grafico” dal 2005 e di “AiapZine” dal 2011. Nel 2009, come redattore di “Progetto grafico”, ha ricevuto il Premio speciale per la traduzione del Ministero dei Beni culturali.

  • • Graphic Design 3
  • • TYPE DESIGN-PACKAGING CD

Laureato in Scienze della Comunicazione con indirizzo in linguaggi e tecnologie dell’industria culturale, inizia ad occuparsi sin da subito di Marketing nelle ricerche di mercato qualitative per Indepth Market Research & Consultancy, come account ed assistente di ricerca per committenti internazionali quali Procter & Gamble, Coca-­Cola e Added Value.
Dopo l’esperienza formativa nell’organizzazione eventi e di copywriter nell’agenzia pubblicitaria Leagas Delaney, sceglie di aprire una parentesi nel percorso indirizzandolo sulla musica, sua grande passione.
Dopo aver conseguito un Master in Comunicazione musicale all’Università Cattolica
di Milano, si occupa di consulenza musicale per programmi televisivi Mediaset in
prime time.
Successivamente è responsabile dei contenuti e della comunicazione per i canali di Sky MusicBox, Live! e per l’emittente Play.me. Approfondisce in seguito le conoscenze già coltivate in ambito SEO, SEM e web writing; entra in Gigasweb, webagency di Roma, di cui è attualmente Web Marketing Manager: si occupa dunque di strategie digital per clienti nazionali ed internazionali articolando
elementi di SEO, Social Media Marketing, Web Advertising e Digital PR.

  • • web content & web marketing

Fashion Consultant, Art Director & Stylist. Dopo la laurea di primo livello in “Scienze della Moda e del Costume” conseguita presso La Sapienza nel 2008 prosegue la sua formazione all’Accademia di Costume & Moda di Roma. Terminati gli studi la prima esperienza lavorativa negli uffici stile della Maison Valentino conclusa nel 2013. Dopo gli anni formativi nella rinomata azienda la decisione, già maturata nel tempo, di approcciarsi in modo più indipendente e diversificato nei confronti del fashion system come art director e stylist. Segue diversi brand emergenti nella costruzione di un’immagine coordinata valida per i loro contenuti stilistici realizzando per loro adv campaign, dall’ideazione all’organizzazione, alla comunicazione. Sempre in linea con la costruzione dell’immagine moda ha collaborato negli anni con diversi magazine e fotografi del settore. Continua la sua attività di designer come fashion consultant e grafica offendo una visione completa dal prodotto alla comunicazione. Dal 2014 collabora con Banna’i Studio, “factory” creativa di prodotti di design e consulenza tecnica e stilistica.

  • • senso estetico

Progettista grafico e illustratore digitale, inizia la sua formazione di graphic designer nel 1998 frequentando il corso biennale di Assistente Grafico presso l’istituto di comunicazione visiva Arte & Messaggio di Milano. Nel 2000 frequenta il master di web design & multimedia con certificazione Macromedia presso la ditta Technosys di Enna. Tra il 2003 e il 2005 completa il suo percorso formativo conseguendo gli attestati di qualifica e specializzazione professionale di “Grafico Pubblicitario” e “Grafico Visualizer” all’ AANT di Roma dove dal 2007 insegna in qualità di docente di computer grafica l’utilizzo del software Adobe Photoshop. Dal 2005 si occupa anche dell’impaginazione del mensile di tecnica e cultura chitarristica “Chitarre” e di “Percussioni”, rivista specializzata dedicata al mondo della batteria, entrambe progettate dallo Studio Ikona di Fabrizio Rossi. Nel 2007 realizza e impagina insieme a Paolo Soellern il progetto grafico del mensile di approfondimento culturale di televisione e spettacolo “Numeri Uno TV” edito da SCE e Rai Eri, diretto da Carlo Orichuia. Progettista grafico free-lance presso il collettivo Ministry Of The Sign specializzato in cd packaging e branding per gruppi musicali e case discografiche (Sony/BMG Music Group Germany, Nuclear Blast GmbH e Century Media tra le altre), attualmente si occupa di image e photo editing nel campo della moda e della pubblicità. E’ socio Aiap, Associazione Italiana Progettazione per la Comunicazione Visiva.

 

  • • Computer Graphic 2/photoshop
  • • Computer Graphic 3

Nato nel 1980. Sembra che non trovi niente di meglio del disegno per esprimere la propria creatività. Così decide di provare a trasformare una passione in professione e si diploma in Grafica Pubblicitaria nel 2001 e nel 2002 come Grafico Visualizer presso AANT.
La fine degli studi coincide con l’inizio delle prime esperienze professionali che in un primo momento lo coinvolgono su progetti di brand design e progettazione editoriale. Ma la tentazione del WWW è troppo forte così inizia a lavorare nella la sua prima digital agency.
Negli anni affronta tipologie di progetti differenti affinando differenti competenze, dalla UX alla UI, dall’interaction design al web design, dall’art direction alla gestione di un team. Ha, inoltre, l’opportunità di lavorare per brand nazionali ed internazionali come ALD Automotive, Autostrade per l’Italia, BNL BNP Paribas, Eni, Ferrari, Fox Network, Google, Intralot, L’Oreal Paris, Snam, Telepass.
Ad oggi è Senior Art Director e Design Team Leader in DOING e docente di interaction e interface design in AANT.

  • • interface & interaction design

Si diploma all’Istituto Europeo di Design a Roma nel 1994 e nel 2002 ha conseguito il diploma ECDL (European Computer Driver License).
2000-2001 Consulente come Web Architect e Master per la Top italy Net srl
2001-2002 Socio della Metainspiration srl in qualità di Web Master e Web Designer
Dal 2001 Consulente come Web Designer dell’Istituto Enciclopedico della Treccani
Dal 2002 Docente iscritto alla Regione Lazio di Dreamweaver Mx 2004 e Flash Mx 2004 e Web Design ed esercita presso l’AANT.
2003-2004 Consulente per  la Cromografica Roma/Milano come Web Designer/Master; Consulente per la Multimedia Tre di Padova come grafico.
Dal 2004 Consulente come web designer per l’ISFOL (Istituto per lo Sviluppo della Formazione dei Lavoratori)
Dal 2005 Consulente per il Baicr  sistema cultura come Web Designer
http://www.metainspiration.it 

  • • web design

È nata a Parma (1955) ma ha vissuto a lungo ai Castelli Romani e a Roma.
Dopo il Diploma nel Corso di Decorazione all’Accademia di Belle Arti di Roma, (prof. Avenali, Trotti, Lucchetti, Fagiolo dell’Arco…) ha iniziato l’attività didattica artistica nella scuola Media Statale ed ha continuato nella sua attività artistica poliedrica di illustrazione e realizzazione di opere con tecniche differenti   sviluppate nel corso degli anni attraverso una ricerca costante.
Dal 2010 al 2013 ha insegnato disegno e pittura presso l’Università Popolare Castelli Romani.
Nel 2004 è stata tra i promotori di “Arte alla Spina”, gruppo informale dei Castelli Romani, che si riuniva in un pub, attivo fino al 2010 e tra i fondatori dell’Associazione Culturale “Terre Incognite” (2008), di cui è Presidente.
Sue opere sono in esposizione permanente presso: Ospedale Fatebenefratelli, Roma; Società Farmaceutica BYK a Cormano (MI); Cimitero di Marino; Museo di Arte Contemporanea di Olinda – PE (MAC) Brasile; collezioni pubbliche e private in Italia e all’estero.
Dal 1976 ha esposto i suoi lavori in una settantina di mostre personali e collettive.
Dal 2009 è tra gli artisti segnalati sul Giornale dell’Arte.

  • • Disegno tecnico e progettuale/hand drafiting