Design 2

L’obiettivo è dotare lo studente di un metodo progettuale per affrontare il tema dello spazio pubblico in termini sia percettivo – scenografico che di utilizzo di tecniche di arredo semplici e flessibili.
Sono previste lezioni di carattere generale sugli spazi pubblici ed espositivi: uffici, negozi, locali, allestimenti museali, temporary shop. Un excursus generale prevede un’analisi delle tecniche, dei materiali e delle soluzioni base da un lato e dall’altro una conoscenza delle nuove tipologie e nuovi concept di spazi espositivi e commerciali. Sono previsti due temi progettuali durante l’anno accademico, con relativi moduli di lezioni verifiche finali:
• Il primo riguarda la progettazione di un locale pubblico che potrà essere verificata dal vivo mediante sopralluoghi presso una struttura effettivamente realizzata; è previsto un utilizzo flessibile dello spazio che contempli oltre alla funzione strettamente commerciale, anche la possibilità di organizzare piccole esposizioni, corsi di cucina, consultazione di libri o riviste a tema, cook sharing. L’obbiettivo è l’apprendimento degli standard e tecniche base, ma anche l’esercizio di un approccio creativo ed innovativo.
• Il secondo riguarda l’allestimento espositivo ed urbano di un sito particolare interesse per il Comune di Roma che è il sottopasso delle Conce ad Ostiense o altro nodo urbano.
Il lavoro sarà in parte di allestimento delle opere di Street Art ed in parte di arredo urbano di uno spazio da recuperare e da valorizzare attraverso illuminazione, sedute ed altri elementi. Sarà quindi, contemporaneamente, un tema di outdoor, interior e exhibit design.